Larivera alla direzione scuola tennis

Larivera alla direzione scuola tennis

E’ con estremo piacere che il Monviso Sporting Club comunica di aver avviato un’importante collaborazione del settore Tennis, dallo scorso settembre. A Massimo Larivera, che aveva diretto lo staff di Corso Allamano alcuni anni fa, è stato assegnato un importante incarico di responsabilità come Direttore Tecnico della scuola.

L’intenzione della Direzione del Monviso Sporting Club è quello di rilanciare la disciplina sportiva più bella del mondo, in uno dei circoli di Tennis con un’importante tradizione agonistica nel panorama piemontese. Larivera attualmente continuerà a collaborare anche con il Circolo Sporting Tennis Club Borgaro nel quale ricopre il medesimo ruolo, e dal quale proviene. A Borgaro Massimo infatti ha ottenuto importanti risultati con diverse squadre nel giovanile, a livello Nazionale. 

Massimo La Rivera è stato giocatore di seconda categoria ed ha conseguito il titolo di Maestro Nazionale FIT già nel 1996, a cui si aggiunge il titolo di Professional PTR conseguito nel 1997. E’ attualmente Direttore Tecnico del Monviso Sporting Club e dello Sporting Tennis Club Borgaro. Con lo Sporting Tennis Club Borgaro, dal 1996 raggiunge due Titoli Italiani a squadre nelle categorie under 14 ed under 16 maschile, e tre volte il Titolo di vice campione d’Italia nelle categorie under 12 maschile e femminile, e under 14 femminile. Ha contribuito, come Capitano, al raggiungimento della Serie A2 Maschile con la prima squadra del Club. Nel settore agonistico giovanile, sotto la sua direzione, sono cresciuti importanti giocatori come Alessandro Colella e Giulia Pairone, entrambi convocati nella Nazionale Italiana e vincitori dei Campionati Italiani Individuali nell’under 14 maschile e femminile, nonché vincitori di alcuni tornei internazionali under 16 ed under 18.

Grazie a questi ultimi risultati, Massimo ha avuto l’opportunità di collaborare con ex giocatori ed allenatori di alto livello e caratura internazionale. Dal 2008 al 2010 è stato Direttore Tecnico del P.I.A. Piemonte e Valle d’Aosta (consorzio di 32 circoli), nonché Responsabile e Capitano delle rappresentative del Comitato Regionale Piemontese.

Un grosso in bocca al lupo, Massimo !

 

 

Comments / 0 comments