Ultime Notizie


E’ PARTITA IN GRANDE STILE LA STAGIONE DEL MONVISO SPORTING CLUB

Circolo dalle mille risorse il Monviso Sporting Club che oltre al tennis (un classico della sua storia e della sua attualità) da alcune stagioni sta puntando in modo deciso sul padel, sia per quanto concerne le strutture che la valenza tecnica delle sue squadre. In particolare in questo 2018 è impegnato nella serie B nazionale (che con la riforma dei campionati è diventata la seconda divisione in assoluto alle spalle solo della serie A) con una compagine che mira al mantenimento della categoria (impresa non affatto facile in ragione della forza delle rivali) anche in virtù dei nuovi arrivi. Gli importanti acquisti fatti dal presidente Stefano Ponzano prendono i nomi di Stefano Pupillo (1.1), Matteo Spizzica (2.1), entrambi romani, del genovese Matteo Savoldi (2.1). I tre si aggiungono ai piemontesi Simone La Pira (2.2), Marcello Motta (2.2), Simone Licciardi (2.3), il giovane 2.3 Alessandro Ferrero, l’altro 2.3 Fulvio Raspino, Guido Tamietti (2.4) e Nicolas Pena Barroso (2.4), spagnolo e maestro di settore nel circolo grugliaschese. Completano la compagine le donne, ovvero le 2.2 Benedetta Sobrero e Barbara Cravero, e la 3.2 Vilma Macheda.
La serie B è composta da 4 gironi da 4 squadre caduno, con l’approdo alla fase nazionale per le prime due di ogni raggruppamento. Il circolo di Grugliasco è in gara in questa fase iniziale con il Padel Limena di Padova, il Cassia 3C Padel Roma e il Colombo Club di Genova, nelle cui fila militano forti giocatori stranieri oltre al nazionale Daniele Cattaneo.
L’esordio del Monviso Sporting Club è stato vincente. Si è materializzato nel 4-0 inflitto alla formazione romana figlio dei successi firmati dai tandem Licciardi – Pupillo e Savoldi –Motta, nonché quelli colti al termine di autentiche battaglie dalle altre coppie, ovvero Sobrero e Cravero contro le titolate romane Zacchini e Pomponi, e Spizzica/Barroso.
La seconda perla di stagione è arrivata con il prezioso pareggio contro la compagine di Genova sulla carta favorita numero 1 del girone.

Netti i successi della consolidata coppia femminile Cravero/Sobrero e di Licciardi Savoldi;  nulla da fare invece per il tandem del maestro Barroso con l’esordiente e giovanissimo atleta monvisino Alessandro Ferrero, stoppati dai forti Cattaneo (nazionale) e Figliomeni.

Match combattutissimo e spettacolare per intensità di gioco e difficoltà degli scambi quello tra la coppia di casa Pupillo/Spizzica che purtroppo non è riuscita a conquistare il punto contro i fortissimi Aslava (atleta straniero del world padel tour) e Melandri. I primi due hanno ceduto 6/3 7/6 ma hanno lasciato la compagine del Monviso Sporting Club con intatte speranze di poter conquistare il primo posto del girone.

Prossima partita in programma sabato 24 marzo alle ore 11 in casa al Monviso Sporting Club contro la squadra di Padova, attualmente ultima del girone a zero punti.

(R. Bertellino)