Ultime Notizie


AL MONVISO SPORTING CLUB SPETTACOLO CON LE FINALI DEL TORNEO DI NATALE

Finali ieri al Monviso Sporting Club per il classico torneo di Natale, che nel 2015/2016 ha visto al via circa 200 giocatori e giocatrici divisi nei tabelloni di 3.a e 4.a categoria, maschili e femminili, nonchè in quello di doppio maschile libero. E’ stato proprio quest’ultimo uno dei più spettacolari e dai mille contenuti, anche “familiari”. A vincerlo sono stati infatti Matteo Rosingana, 3.1 e giocatore di casa, in tandem con Marco Cassetta, portacolori del DLF Torino. I due si sono imposti in finale alla coppia prima testa di serie, Fantino e Caronni, altri due giocatori targati Monviso Sporting Club, con lo score di 7-5 3-6 10-5. Godibile e bella da vedere la partita clou. In semifinale Matteo Rosingana e Marco Cassetta avevano eliminato i padri, ovvero Dario Rosingana e Raffaele Cassetta.
Un Rosingana figlio che si è così rifatto in doppio dopo la sconfitta nella finale del torneo individuale, maturata al termine di tre ore di gioco contro Alfredo Santacroce, istrutture del circolo organizzatore e ancora con tessera 2015 della Canottieri Casale. Santacroce ha vinto in rimonta per 2-6 6-4 7-6 dopo aver rincorso anche nel tie-break il rivale di giornata (2-4). Decisivi in negativo per Rosingana due doppi falli commessi nei momenti chiave della contesa. Scambi tra i due di ottimo contenuto tecnico.
La finale di 3.a categoria femminile ha premiato la giovane verve di Chiara Fornasieri che ha fermato Laura Benedetto (Green Park Rivoli) con il punteggio di 7-6 7-5. La Fornasieri, portacolori dello Sporting Borgaro, era già andata a segno lo scorso anno al Monviso Sporting Club ma in quarta categoria.
L’atto decisivo del torneo in rosa di 4.a categoria è andato quest’anno all’esperta 4.2 della Stampa Sporting Paola Misiano che ha compiuto un percorso netto in tabellone concluso con il successo in finale sulla Elisa Serrajotto, 4.1 del TC Alpignano, per 7-6 3-6 6-2. Anche in questo caso gran lotta e premio alla maggior esperienza della vincitrice, che ha palesato anche notevoli doti atletiche.
Il draw limitato ai 4N – 4.4 ha visto il successo di Federico Moine (Circolo della Stampa Sporting) che ha fatto valere classe e colpi contro il finalista Edoardo Montixi, piegato con un netto 6-1 6-2.
Nel tabellone 4.3 – 4.1 titolo a Filippo Urbani, 4.1 della Sisport, che in due frazioni (6-1 6-3) ha avuto la meglio su Luca Branca (Verde Lauro Fiorito).
Ottima l’organizzazione della rassegna, autentico antipasto della ricca programmazione stagionale del rinnovato circolo di Grugliasco, così la direzione del G.A. Piercarlo Capra e dei suoi collaboratori.