Ultime Notizie



NEL KIA TENNIS TROPHY DEL MONVISO VINCONO NERVI E FINI

Formula veloce e coinvolgente quella del Kia Tennis Trophy, tappa eccellente del circuito amatoriale FIT denominato TPRA.
Quattro giorni di sfide per 24 giocatrici e 32 giocatori (con limitazione delle iscrizioni) sui campi del Monviso Sporting Club di Grugliasco, con in gioco i posti per i Master che daranno ai vincitori la possibilità unica di vivere una settimana da protagonisti, con tanto di volo, biglietti per 5 giornate di gare, pernottamenti e vitto, in occasione dei prossimi Australian Open. Un pacchetto (esteso anche ai rispettivi accompagnatori) del valore di circa 10.000 euro caduno. Un sogno realizzabile, a suon di 15 e colpi vincenti, sempre nel rispetto della filosofia di un tennis, quello TPRA, che mixa il sapore del divertimento a quello dell’agonismo. Due elementi che dovrebbero sempre andare a braccetto nello sport.
In campo maschile a vincere è stato il favorito della vigilia, Davide Nervi, che nel match decisivo si è imposto 9-5 su Carlo Salom, non compreso al via tra le teste di serie e rivelazione della rassegna. Nervi, lungo il proprio percorso in tabellone, aveva stoppato nell’ordine Ingrassia, De Angelis, Rapelli e Cappone.
Nel settore femminile affermazione per Serena Fini che dopo aver battuto nei quarti di finale la Nani ha proseguito in semifinale con il successo per 9-7 sull’ottima Casasanta (che nei quarti aveva stoppato la corsa della numero 1 Iovino) e concluso in finale con il successo per 9-5 su Claudia Pagani.